12 dicembre 2018

P R E S E N T A Z I O N E

IN RICORDO DI MAURIZIO BOSSI

Le guide touristique
lieu de rencontre entre lexique
et images du patrimoine culturel


Vol. I a cura di Carolina Flinz, Elena Carpi, Annick Farina
Vol. II a cura di Rachele Raus, Gloria Cappelli, Carolina Flinz

Firenze University Press
"Strumenti per la didattica e la ricerca" 2017-2018

* * *

F I R E N Z E
Accademia delle Arti del Disegno
Sala delle Adunanze, via Orsanmichele 4



In collaborazione con

Università degli Studi di Firenze
Dipartimento Lingue, Letterature e Studi Interculturali
Associazione degli Amici dell'Istituto Francese di Firenze

I due volumi raccolgono saggi di specialisti in campi diversi (letteratura, architettura, geografia, storia, storia dell’arte, linguistica… ) e in lingue diverse (francese, inglese, italiano, tedesco), dove si procede all’analisi delle guide turistiche italiane e straniere di ogni epoca e, più in generale, della letteratura di viaggio, quali fonti di studio in relazione all’intreccio dei meccanismi narrativi, lessicali e figurativi dei beni culturali, tangibili e intangibili. La guida turistica rappresenta uno degli ambiti di studio di cui si occupa l’Unità di Ricerca Lessico dei Beni Culturali (Università di Firenze) che porta avanti anche l’indagine sul vocabolario vasariano e sulla sua diffusione in traduzione a varie altezze cronologiche.



Programma
VOL. I consultazione e lettura online
VOL. II consultazione e lettura online



16-17 novembre 2018

INCONTRI FRANCO-ITALIANI

Dalla Grande Guerra
al Grande Dopoguerra
Immagini, esperienze, trasformazioni


* * *

F I R E N Z E
Accademia delle Arti del Disegno
Institut Français Firenze
Teatro Niccolini
Cenacolo e Famedio di Santa Croce

Con il contributo di

Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Associazione degli Amici dell'Istituto Francese di Firenze
Opera di Santa Croce
Educandato Statale SS. Annunziata di Firenze

e con il patrocinio di

Dipartimento SAGAS, Università di Firenze

Info
Programma
Concerto


12, 19 e 26 ottobre 2018




Montevarchi / Arezzo / Pesaro


Con il particolare patrocinio di

AAIFF - Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze


Programma e info



SEMINARIO ANILS

Associazione nazionale insegnanti di lingue straniere


Dal mito
alla fiaba al racconto




22 marzo 2018 h 9 - 18
Liceo Leonardo da Vinci
Via di Marignolle n° 5, Firenze



con il patrocinio di

AAIFF - Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze
Casa editrice Loescher
EF - Education First

E’ ammesso l’esonero dal servizio in base al D.M. 826/C/3 dell’8 marzo 2004: L’ANILS è ente qualificato per la formazione del Personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione



Programma
Scheda iscrizione
Interventi: Faitrop-Porta, Giambalvo, Puttini





Institut Français, Firenze, Piazza Ognissanti



Con il particolare patrocinio di

AAIFF - Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze


Programma e info
Programma concerto




SEMINARIO DI FORMAZIONE ANILS

Associazione nazionale insegnanti di lingue straniere


Il viaggio
nella letteratura europea




14 ottobre 2017 h 9 - 18
Accademia della Arti del Disegno
Via Orsanmichele 4, Firenze



con il patrocinio di

AADFI - Accademia delle Arti del Disegno di Firenze
AAIFF - Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze



E’ ammesso l’esonero dal servizio in base al D.M. 826/C/3 dell’8 marzo 2004: L’ANILS è ente qualificato per la formazione del Personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione



Programma e info
M. Lombardi: Resoconto
Lombardi, Farina, Billero, Svandrlick, Vuelta García, Dati, Casini, Innocenti, Martellucci, Faitrop-Porta: Abstracts e interventi



15, 16 e 17 maggio 2017




Letteratura di viaggio
e lessico dei beni culturali


Giornate di studio
in ricordo di
Maurizio Bossi



15 maggio, h. 9 - 19
Institut Français Firenze, Salle J. Luchaire
Piazza Ognissanti 2r

René Bazin de l’Académie française :
Un portrait éclairé et lumineux des Italiens

16 maggio, h. 9:30 - 19
Accademia delle Arti del Disegno
Sala delle Adunanze, via Orsanmichele 4 Firenze

I testi del viaggio

17 maggio, h. 9:30 - 19
Accademia delle Arti del Disegno
Sala delle Adunanze, via Orsanmichele 4 Firenze

Le voci dell’Arte



Con il patrocinio e la collaborazione di:
AAIFF, AADFI, ANILS, CLA, DORIF, IF Firenze, IF Italia,
LILSI, Oficina Cultural Embajada de España en Roma,
UDRILS, Università di Firenze, Università di Pisa.








E’ ammesso l’esonero dal servizio in base al D.M. 826/C/3 dell’8 marzo 2004: L’ANILS è ente qualificato per la formazione del Personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione



Programma e info
Saluti istituzionali
Marco Lombardi: Viaggio all’Istituto Francese di Firenze: IT | FR
Marco Lombardi: Resoconto



21 e 22 marzo 2017

C O N V E G N O


La primavera del libro francese
in Toscana




21 marzo 2017 h 10 - 13.30
Institut Français Firenze, Bibliothèque J. Luchaire
Piazza Ognissanti 2r

la Grande Biblioteca Virtuale Toscana
di Francesistica
e l’Institut Français Firenze

22 marzo 2017 h 15.00-19.00
Biblioteca Forteguerriana, Sala Gatteschi
Piazza della Sapienza 5, Pistoia

La primavera del libro francese
a Pistoia capitale



con il patrocinio di
ECRF - Ente Cassa di Risparmio di Firenze

e in collaborazionoe con
ANILS - Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere



E’ ammesso l’esonero dal servizio in base al D.M. 826/C/3 dell’8 marzo 2004: L’ANILS è ente qualificato per la formazione del Personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione



Programma e info
Locandina
La primavera del libro francese a Pistoia (mostra documentaria)
Da pagina in voce


27, 28 février; 1, 2 mars 2017

Théâtralisons Ensemble

Festival de théâtre des jeunes en langue française
XVIème édition


Institut Français Firenze
Réseau de Théâtre lycéen francophone
Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze


~ o 0 o ~

La XVI edizione del Festival “Théâtralisons ensemble” si è tenuta dal 27 febbraio al 2 marzo 2017 presso l’Institut Français di Firenze (IFF) per iniziativa dell'Associazione degli Amici dell'Istituto Francese (AAIFF) d'intesa con il prestigioso Istituto di Piazza Ognissanti. Il Festival, nato nel 2011 da un'idea di Eliana Terzuoli, Socio fondatore e Membro del Direttivo dell'Associazione, si inserisce nel 'Réseau de théâtre en langue française'. Nel 2017, il Festival ha celebrato la sua XVI edizione con l'abituale grande successo di partecipazione di giovani studenti motivati e entusiasti, riuniti nella Sala del Teatro dell'IFF dall'appassionata condivisione per la Lingua francese. I giovani e giovanissimi partecipanti, come nelle precedenti edizioni, sono giunti nel quadro rinascimentale di Palazzo Lenzi da nazioni europee ed extraeuropee. La XVII edizione del Festival avrà luogo dal 9 al 12 aprile 2018


Programma


19 novembre 2016


SEMINARIO DI FORMAZIONE

Vecchie e nuove sfide
nella metodologia dell'apprendimento delle lingue straniere

II incontro

Firenze, Liceo Machiavelli-Capponi, via S. Spirito 39

~ oOo ~

E’ ammesso l’esonero dal servizio in base al D.M. 826/C/3 dell’8 marzo 2004: L’ANILS è ente qualificato per la formazione del Personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione



Programma e info


In memoria di Maurizio Bossi
(1945 - 2016)




Maurizio Bossi, Socio Fondatore dell'Associazione, si è spento il 21 aprile 2016. Pubblichiamo in suo ricordo uno scritto di Gaspare Polizzi, amico caro di Maurizio e uno dei primi nostri Soci, nonché le parole pronunciate in occasione dei funerali, nella chiesa della Santissima Annunziata, da Cristina Acidini, presidente dell'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze (vedi). Il 12 dicembre 2016 si è svolta inoltre, presso l'auditorium al Duomo, un incontro in ricordo di Maurizio: vedi il programma; e l'intervento di Claudio di Benedetto. Pubblichiamo poi, con il consenso dei relatori, la trascrizione degli interventi tenuti da Luca Mannori, Carlo Sisi, Enrico Sartoni in occasione della presentazione del volume Maurizio Bossi, Curiosità, conoscenza, impegno civile. Atti della Giornata di studio (Firenze, 21 aprile 2017), "Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux Studi-28", XXIV-298 pp. con 4 tavv. f.t. La presentazione si è svolta nella Sala delle Adunanze dell'Accademia delle Arti del Disegno, a Firenze, il giorno 12 dicembre 2017. Gli interventi sono stati gentilmente trascritti da Enrico Sartoni.
Con il gentile consenso di Gloria Manghetti e Aurora Savelli, che ringraziamo vivamente, pubblichiamo infine una breve biografia di Maurizio Bossi seguita da un elenco delle sue principali pubblicazioni.




Biografia e bibliografia di Maurizio Bossi


24 maggio 2016


C O N V E G N O

Una Scuola per l’Europa

Progetto di apprendimento precoce della lingua in continuità
Scuola Primaria di Campiglia Marittima
Scuola Secondaria di primo grado dell’IC G.Marconi Campiglia M.ma-Suvereto


Venturina Terme


~ oOo ~

Questo Convegno vuole essere momento di riflessione e diffusione del progetto “Apprendimento precoce della lingua attraverso il teatro” che ha visto coinvolte scuola elementare e media dell’Istituto Comprensivo “Marconi” (l’IC comprende le scuole di Campiglia Marittima, Venturina e Suvereto). Il Convegno si svolge a conclusione di una fase del progetto attuato sulla lingua francese, iniziato nel 2010, a cui hanno partecipato alunni della scuola elementare “Amici” di Campiglia Marittima dal primo al quinto anno fino alle prove DELF Prim. In questo anno scolastico gli alunni delle scuole medie di Venturina e Suvereto hanno partecipato a laboratori di teatro in lingua francese nell’ottica di una continuità del progetto stesso.


Programma


29 e 30 aprile 2016


C O N V E G N O

Il vino e l'Occidente


Institut Français Firenze


~ oOo ~




Per i festeggiamenti del 60° anniversario del gemellaggio tra Firenze e Reims, il Rotary Club San Casciano, l'Institut Français Firenze e l'Associazione degli Amici dell'Istituto Francese di Firenze hanno organizzato per il 29 e 30 aprile 2016 una serata letteraria e musicale intorno al vino e allo champagne e una mattinata di studi . L'Institut Français di Firenze ebbe un ruolo di mediazione tra l'amministrazione di Reims e quella di Firenze, allora diretta dal sindaco Giorgio La Pira. L'intervento di Marco Lombardi, vicepresidente dell'AAIFF, è volto, appunto, a evidenziare i legami stretti da La Pira con il direttore dell'IFF, Guy Tosi. I festeggiamenti del gemellaggio si concludevano con la consegna di una pietra della cattedrale di Reims alla città del Fiore. Quella pietra, simbolo dei bombardamenti di cui la cattedrale era stata bersaglio durante la Grande Guerra, rappresentava il ritorno alla pace politica, religiosa e spirituale e un augurio per il mondo funestato dalla guerra fredda e dalla minaccia nucleare. Negli anni Cinquanta, la città di Firenze e l'Istituto Francese riprendevano, dopo il secondo conflitto mondiale, il loro ruolo alleato di mediatori di cultura. Per sottolineare l'importanza di questo evento, oltre il Programma e i Riassunti degli interventi dei relatori di queste Giornate su Chianti e Champagne, pubblichiamo sul sito dell'Associazione: l'indice della rivista "Il Governo delle idee", il discorso introduttivo del Presidente 2015-2016 del Rotary Club San Casciano-Chianti, Renzo Manetti, e l'intervento del Vicepresidente dell'Associazione degli Amici dell'Istituto Francese, Marco Lombardi, volto a evidenziare le relazioni franco-italiane che portarono al gemellaggio/affratellamento tra Firenze e Reims. Gli Atti di queste Giornate dell'aprile 2016 sono apparsi sul numero 137 della succitata rivista. Ringraziamo la redazione de "Il Governo delle idee" e Renzo Manetti per aver concesso la riproduzione en ligne degli interventi dello stesso R. Manetti, di M. Lombardi, e dei Résumés delle altre relazioni.


Programma e testi 29/4/2016
Programma 30/4/2016
Indice atti
R. Manetti I motivi di un'iniziativa
M. Lombardi La Francia a Firenze: "la pietra di Reims"
Abstracts / Résumés


23 aprile 2016


S E M I N A R I O

Quattrocento anni dalla morte di W. Shakespeare


Istituto G. Salvemini, V. Giusti 27 Firenze


~ oOo ~



E’ ammesso l’esonero dal servizio in base al D.M. 826/C/3 dell’8 marzo 2004: L’ANILS è ente qualificato per la formazione del Personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione



Programma
Intervento di M. Lombardi (abstract)


21-22 janvier 2016


GIORNATE DI STUDIO

La formation initiale
des enseignants de français en Italie:

expériences, réflexion et concertation
dans la perspective de la réforme


Institut Français Firenze


~ oOo ~






A sottolineare gli stretti rapporti che legano l'AAIFF e l'Università di Firenze, da un lato, e l'IFF, dall'altro, anche per le questioni riguardanti l'insegnamento della lingua, letteratura e cultura francese in Italia, pubblichiamo qui di seguito le presentazioni e i materiali relativi agli interventi di Marco Lombardi - Eliana Terzuoli (Viaggio nella formazione), del direttivo dell'Associazione degli Amici dell'Istituto Francese di Firenze, e di Florence Bonnand, attachée de coopération pour le français per le regioni Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Trentino-Alto Adige e Veneto.

L'AAIFF è stata tra i patrocinatori delle due Giornate di studio del 21 e 22 gennaio 2016 nel corso delle quali è stata affrontata questa problematica che investe didattica e politica linguistica.


L’Institut Français Italia/Firenze è soggetto accreditato dal 28-12-2010 (DM 177/00-Direttiva 90/03) per la formazione del personale della Scuola. Pertanto docenti che partecipano alle iniziative promosse da tale Ente hanno diritto all’esonero dal servizio secondo le disposizioni vigenti.

Programma


19-21 novembre 2015

C O N V E G N O

La double séance :
la musique sur la scène
théâtrale et littéraire


Institut Français Firenze





Comité scientifique: Michela Landi et Marco Lombardi (Université de Florence)

Avec le soutien:

Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali (LILSI)
Institut Français Firenze (IFF)-Institut Français Italia (IFI)
Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze (AAIFF)

Avec le soutien et le Label Scientifique:

Université Franco-Italienne (UFI)-Università Italo-Francese (UIF)

Avec la collaboration:

Conservatorio di Firenze "L. Cherubini" Scuola di Musica Fiesole

Il convegno, patrocinato dall'ANILS Firenze, si configura come attività di formazione e aggiornamento. Gli insegnanti che vi parteciperanno hanno diritto all'esonero dal servizio.



Programma
Saluto di M. Lombardi
Sintesi di M. Landi
Recensione (Drammaturgia.it)
Atti



11 settembre 2015





Programma
Invito
Saluto di M. Lombardi


11 e 12 giugno 2015


C O N V E G N O

La guida turistica:
luogo d'incontro tra lessico e immagini
dei Beni Culturali



Pisa / Firenze



~ oOo ~

Questo convegno è dedicato alle guide turistiche italiane e straniere di ogni epoca, quali fonti di studio in relazione all’intreccio dei meccanismi diegetici, lessicali e figurativi dei beni culturali, tangibili e intangibili. La guida turistica rappresenta uno degli ambiti di studio di cui si occupa l’Unità di Ricerca Lessico dei Beni Culturali (Università di Firenze), la cui finalità è la promozione e lo sviluppo di studi, ricerche e altre attività riguardanti il lessico delle diverse lingue, in relazione con la lingua italiana, nel campo dei beni artistici e culturali.







Comitato scientifico:

Maurizio Bossi, Antonio Brucculeri, Gloria Cappelli, Elena Carpi,Annick Farina, Carolina Flinz, Marcello Garzaniti, Joyce Goggin, Donata Levi, Marco Lombardi, Rachele Raus, Francesca Santulli,
Olimpia Niglio, Tiziana Serena

Comitato organizzativo:

Wanda Butera, Gloria Cappelli, Elena Carpi, Annick Farina, Carolina Flinz, Rachele Raus, Enrico Sartoni,
Tiziana Serena, Lorella Sini





Saluto di Luigi Zangheri
Programma
Résumé


21, 22, 23 et 24 avril 2015

Théâtralisons Ensemble

XIVème édition


Institut Français Firenze
Réseau de théâtre lycéen francophone
Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze





Programma


16 e 17 aprile 2015

COLLOQUIO FRANCO-ITALIANO
Giornata dottorale dei giovani slavisti

Fratture e integrazioni
tra Russia, mondo slavo-orientale
e occidente


~ oOo ~

L'AAIFF ha patrocinato il Convegno franco-italiano di slavistica tenutosi all'Università di Firenze il 16 e il 17 aprile. Il Convegno, intitolato "Fratture e integrazioni tra Russia, mondo slavo-orientale e Occidente", è stato organizzato dall'Università di Firenze in collaborazione con la Sorbona (Paris IV). Pubblichiamo sul sito dell'Associazione la locandina dell'evento e le parole di saluto del Vice-presidente dell'AAIFF, Marco Lombardi, a nome della Presidente Maria Luisa Premuda e dell'Associazione tutta. Marco Lombardi ha rappresentato anche il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell'Università di Firenze, Dipartimento al quale afferisce.




Discorso d'apertura (M. Lombardi)
Programma

26 maggio 2014 e 27 gennaio 2015

INCONTRO-DIBATTITO


Progetto per un lessico multilingue
dei beni culturali






Saluto di M. Lombardi
Intervento di M. Bossi
Programma 26 maggio 2014
Programma 27 gennaio 2015

11-12 novembre 2014

C O N V E G N O

Immagini di guerra e d'arte
Diapositive 1908-1920


Programma
Saluti, presentazioni, tavole rotonde e alcuni interventi


Discorso
in memoria di
Francesco Orlando
(1934 - 2010)


23 ottobre 2014

P R E S E N T A Z I O N E

Corrado Alvaro, Cose di Francia

a cura di Anne-Christine Faitrop-Porta
Gabinetto Vieusseux



D a l   s i t o

Storiadifirenze.org


27 aprile 1908:
inaugurazione dell'Istituto Francese di Firenze

di Marco Lombardi


26-27 settembre 2013

C O N V E G N O

Albert Camus

INTERVENTI

1a parte
2a parte



27 maggio 2013

I N C O N T R O

A proposito di
Le Maréchal absolu
di Pierre Jourde


Il 27 maggio 2013 presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell'Università di Firenze si è tenuto l'incontro su Le Maréchal absolu di Pierre Jourde. L'incontro rientrava nel progetto di ricerca Medioevo e modernità. A proposito di questo romanzo, la critica ha parlato di amplificazione degli stili narrativi e dei contenuti presentati da Rabelais nell'episodio della "guerre pricocholine", sviluppato all'interno del suo Gargantua. Anche la scrittura di Jourde è stata letta come rabelaisiana per la sua profusione semantica. Il romanzo, sotto forma di un logorroico pseudo-dialogo di un "tiranno" (che appartiene a ogni tempo della Storia) con un destinatario silenzioso, mette in scena psicologia, fatti e gesta di un emblematico criminale della politica. L'incontro è stato organizzato dalla professoressa Giovanna Angeli dell'Università di Firenze in collaborazione con le Università di Padova e Cagliari e con l'Institut Français Firenze. L'Associazione degli Amici dell'Istituto Francese ha sponsorizzato e pubblicizzato l'evento. Il professor Claudio Galderisi ha introdotto Pierre Jourde parlando di tirannie medievali e moderne. Ha concluso l'incontro un dibattito con l'autore.


Programma

27 novembre 2012

C O N V E G N O


Il sogno di Luchaire


I fondi librari dell’Institut Français in Toscana


Resoconto di M. Lombardi
I fondi librari dell’Institut Français in Toscana di M. Lombardi
Intervento di T. Burgarella
Intervento di T. Dolfi

Programma e info

4 maggio 2011

C O N V E G N O

Renan e l'Italia

Giornata Internazionale di Studi
Firenze, Palazzo Strozzi, Sala Ferri
A cura di Maurizio Bossi, Marco Lombardi e Barbara Innocenti

Université de Brest, Gabinetto G.P. Vieusseux - Centro Romantico
Associazione Amici dell'Isituto Francese di Firenze


~ oOo ~

A Ernest Renan (1823-1892), filosofo, scrittore, critico e saggista, al viaggio da lui compiuto in Italia tra il 1849 e il 1850, fondamentale per la formazione della sua arte letteraria e del suo pensiero, e alla ricezione nella penisola degli scritti del grande intellettuale bretone è stato dedicato il Convegno internazionale ospitato in Sala Ferri a Palazzo Strozzi mercoledì 4 maggio dalle ore 9 alle 18. Organizzato dall'Università di Brest, dal Centro Romantico del Gabinetto Vieusseux e dagli Amici dell'Istituto Francese di Firenze, questo Convegno ha visto riuniti alcuni tra i maggiori specialisti dell'autore della controversa Vita di Gesù (1863), che hanno discusso sull'apporto della cultura italiana - di cui fanno parte, per il giovane viaggiatore, anche il paesaggio, l'arte e la religione- alla scrittura del letterato e alla riflessione del pensatore. Il dibattito ha anche riguardato la visione delle varie Italie con le quali il ventiseienne Renan si trova confrontato.





Resoconto (M. Lombardi)
Résumés

28 marzo 2011

P R E S E N T A Z I O N E

Chateaubriand

ANALISI RAGIONATA DELLA STORIA DI FRANCIA


Traduzione e cura di Filippo Martellucci





Gabinetto Vieusseux
Palazzo Strozzi, sala Ferri

Interventi di:

Marco Lombardi (Università di Firenze)
Ivanna Rosi (Università di Pisa)
Regina Pozzi (Università di Pisa)
Michela Landi (Università di Firenze)
Altre info sul volume

10 dicembre 2010

P R E S E N T A Z I O N E

Jean-Pierre Milovanoff

L'angelo caduto

Con il contributo di:
Associazione Amici dell'istituto Francese di Firenze
Ente Cassa di Risparmio di Firenze
Comune di Firenze Quartiere 1




La presentazione si è tenuta presso l'Istituto Francese, con grande affluenza di pubblico.

Programma

27 aprile 2010

P R E S E N T A Z I O N E


La cultura francese in Italia
all'inizio del XX secolo.
l'Istituto Francese di Firenze

Atti del Convegno di Studi
tenutosi a Firenze dal 5 al 6 ottobre 2007
e promosso da:

Istituto Francese di Firenze
Gabinetto G. P. Vieusseux, Centro Romantico
Associazione Amici dell'Isituto Francese di Firenze

a cura di Maurizio Bossi, Marco Lombardi, Raphël Muller

ed. Leo S. Olschki, 2010



La presentazione si è tenuta presso l'Istituto Francese, con grande affluenza di pubblico. Interventi di :
Anita Dolfus, direttrice dell'IFF - Giuliano da Empoli, assessore alla cultura del Comune di Firenze - Jean-Marc Séré-Charlet, consigliere di cooperazione culturale e linguistica dell'Ambasciata di Francia - Bernard Micaud, direttore dell'IFF dal 2005 al 2009 - Sandra Teroni, francesista (Seminario di Filologia Francese) - Bruna Bagnato, docente di Storia delle relazioni internazionali all';Università di Firenze - Maurizio Bossi, responsabile del Centro Romantico del Gabinetto Vieusseux - Raphaël Muller, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne - Marco Lombardi, Università di Firenze

Atti

31 marzo 2010

P R E S E N T A Z I O N E

Simone de Beauvoir

Le bocche inutili

Traduzione e cura di Enza Biagini e Marco Lombardi



Le Lettere
testo francese a fronte

Lettura scenica di Consuelo Ciatti
Interventi di Sandra Teroni e Anna Scattigno alla presenza dei curatori


Con il contributo di:
Associazione Amici dell'istituto Francese di Firenze
Ente Cassa di Risparmio di Firenze
Comune di Firenze Quartiere 1



La presentazione si è tenuta presso l'Istituto Francese, con grande affluenza di pubblico. Il volume è stato promosso in occasione del centenario della nascita di Simone de Beauvoir dall'Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze


20 novembre 2008

I N C O N T R O

Georges Perec tra cinema e letteratura

a cura di Eugenio Premuda


Istituto Francese di Firenze

MATTINA

Ore 10: laboratorio di scrittura per studenti delle scuole secondarie superiori, a cura di Eliana Terzuoli ed Eugenio Premuda

POMERIGGIO

Ore 16: proiezione di Un homme qui dort di Bernard Queysanne (1974), dall’omonimo romanzo di Georges Perec. Il film sarà introdotto dal regista.

Ore 17.30: tavola rotonda, con la partecipazione di Giovanna Angeli (Università di Firenze), Valerio Magrelli (Università di Roma e di Cassino), Eugenio Premuda (docente di cinema), Bernard Queysanne (regista).

Coordina: Ivanna Rosi (Università di Pisa).

Info

22, 23 et 24 avril 2008

Théâtralisons Ensemble

VIIème édition


Institut Français Firenze
Réseau de théâtre lycéen francophone
Associazione Amici dell'Istituto Francese di Firenze



Resoconto

5 e 6 ottobre 2007

Celebrazioni per il Centenario dell'Istituto Francese di Firenze

Programma

2 febbraio 2007

Sguardi sulla guerra di Spagna: Andre' Malraux e Max Aub

A cura di Vittoria Biagini



~ oOo ~

Il 2 febbraio 2007, presso l'Istituto Francese, è stato proiettato Espoir (titolo originario: Sierra de Teruel), diretto da André Malraux con la collaborazione di Max Aub. Il film fu girato in Spagna durante la guerra civile in condizioni molto difficili. Di seguito si è tenuta una tavola rotonda moderata da Bernard Micaud, cui hanno partecipato Antoni Cisterò, Sandra Teroni, Silvia Monti e Ilse Girona, figlia di Julio Girona, alla cui opera di vignettista nel periodo della guerra di Spagna è stata dedicata una mostra nei locali dell'Istituto.



Vittoria Biagini: Sierra de Teruel: un film, una speranza (introduzione al film)
Antoni Cisteró: Sang de gauche - Sierra de Teruel - Espoir: el testimonio de una causa.
Ilse Girona: La matita pungente di Julio Girona
Vittoria Biagini: Max Aub (cenni biografici)
Un ritratto di André Malraux scritto dall'amico Max Aub

Programma

7 Dicembre 2006

Incontro con i bambini
dell'istituto comprensivo Manzoni-Baracca (Firenze)

La lingua francese continua ad avere una grande importanza e una grande diffusione nel nostro Paese e in paesi extra Europei. I rapporti commerciali con molti paesi francofoni sono stabili e ben sviluppati.

Il francese continua ad essere lingua di comunicazione nel Parlamento Europeo e nella diplomazia, nel contenzioso olimpico, ecc.. Malgrado questi presupposti il francese suscita, oggi, un interesse minore che in passato nei ragazzi e nelle famiglie. Si sente spesso dire che il francese è difficile, troppa grammatica, troppa fonetica...

I professori di FLE membri dell'AAIFF coordinati dalla prof.ssa Eliana Terzuoli hanno quindi proposto ai bambini delle scuole primarie un programma di attività ludiche finalizzate a far conoscere la cultura e la lingua francese in modo divertente e motivante. Con questo programma hanno voluto offrire ai ragazzi un`opportunità di avvicinarsi alla lingua francese, animati dalla certezza che si possa studiare ed imparare anche divertendosi, anzi soprattutto divertendosi.

Eliana Terzuoli


Resoconto

27 aprile 2004

C O N V E G N O

Corrispondenze.

La collaborazione tra l'Istituto Francese di Firenze e la Biblioteca Lazzeriniana per la valorizzazione della Biblioteca 'storica' dell'Istituto nel Polo culturale Campolmi




Maria Luisa Premuda: Intervento

Marco Lombardi: Corrispondenze: Firenze, 27 aprile 1908 - Prato, 27 aprile 2004.
Un nuovo rinascimento: l'Institut Français de Florence e la Lazzerini-Campolmi, fabbriche di cultura